Pulire la seppia

Le lavorazioni del pesce

La seppia viene cucinata in tantissime modalità. Le dimensioni variano da piccole, soprattutto se pescate nel Mediterraneo, a grandi se pescate nell’Atlantico.

E anche il metodo di pulizia varia a seconda della misura: se parliamo di seppie piccolissime basterà eliminare l’osso e il becco ma se di medie o grandi dimensioni procediamo come segue.

Le lavorazioni del pesce - Pulire la seppia

.01

Appoggiamo la seppia sopra un tagliere con l’osso rivolto verso l’alto e con un coltello effettuiamo un’incisione sulla pelle..

.02

Tratteniamo con le dita l’osso e sfiliamolo dalla seppia..

Le lavorazioni del pesce - Pulire la seppia fase 2

Le lavorazioni del pesce - Pulire la seppia fase 3

.03

Prendiamo la fiala del nero situata nella punta della sacca, facendo attenzione a non romperla. Questa potrà servire a molte preparazioni, tra cui quella della pasta fresca colorata o di un risotto al nero di seppia..

.04

Con il coltello o con l’ausilio di una forbice eliminiamo le interiora e gli occhi..

Le lavorazioni del pesce - Pulire la seppia fase 4

Le lavorazioni del pesce - Pulire la seppia fase 5

.05

Facendo una leggera pressione con i pollici eliminiamo il becco situato tra i tentacoli..

.06

Prendiamo ora la pelle della sacca dal punto in cui avevamo fatto il taglio iniziale per eliminare l’osso. Tiriamo fino a che non si sarà completamente staccata dalla parte carnosa bianca del sacco. Laviamo sotto acqua fredda corrente.

Le lavorazioni del pesce - Pulire la seppia fase 6

Note

Tempi di preparazione: 00:15

Cosa abbiamo utilizzato: Seppia grande fresca

La seppia è un mollusco cefalopode che si può trovare fresca nei banchi delle pescherie e dei mercati durante tutto il periodo dell’anno.

Per vedere come fare la pasta fresca colorata clicca qui

Altre lavorazioni..

Pulire lo scampo – Metodo 3

Questa modalità è utilizzata maggiormente per le cruditè e le cotture al vapore o in umido.
Vedi

Spellare pesci fusiformi

Questo tipo di lavorazione è utilizzata solo per i pesci fusiformi, come ad esempio..
Vedi

Pulire il gambero – Metodo 2

Lasciare i gamberi interi con la polpa pronta per essere consumata, oltre che rendere la portata facilmente..
Vedi

Lessare il polpo

I tempi di cottura variano in base a molteplici fattori: l’età dell’animale, la..
Vedi

Pulire la canocchia – Metodo 1

Vediamo come ottenere la polpa della canocchia pulita dal suo carapace con..
Vedi

Pulire lo scampo – Metodo 1

Il carapace dello scampo è duro e resistente ed è per questo motivo che prima di cucinarlo..
Vedi

Sfilettare pesci piatti

A differenza della sfilettatura di pesci a sezione ovale o tonda, quella dei pesci piatti ci..
Vedi

Pulire la canocchia – Metodo 2

Una lavorazione che permette di lasciare la canocchia integra pronta per essere..
Vedi

Pulire lo scampo – Metodo 2

Questa seconda modalità di pulizia viene utilizzata per ricavare la polpa dello scampo privata del..
Vedi

Pulire e lessare le lumachine di mare

Ottimo sarebbe riuscire a pulire e cuocere le lumachine in acqua di mare pulita per..
Vedi