Pulire la seppia

Le lavorazioni del pesce

La seppia viene cucinata in tantissime modalità. Le dimensioni variano da piccole, soprattutto se pescate nel Mediterraneo, a grandi se pescate nell’Atlantico.

E anche il metodo di pulizia varia a seconda della misura: se parliamo di seppie piccolissime basterà eliminare l’osso e il becco ma se di medie o grandi dimensioni procediamo come segue.

Le lavorazioni del pesce - Pulire la seppia

.01

Appoggiamo la seppia sopra un tagliere con l’osso rivolto verso l’alto e con un coltello effettuiamo un’incisione sulla pelle..

.02

Tratteniamo con le dita l’osso e sfiliamolo dalla seppia..

Le lavorazioni del pesce - Pulire la seppia fase 2

Le lavorazioni del pesce - Pulire la seppia fase 3

.03

Prendiamo la fiala del nero situata nella punta della sacca, facendo attenzione a non romperla. Questa potrà servire a molte preparazioni, tra cui quella della pasta fresca colorata o di un risotto al nero di seppia..

.04

Con il coltello o con l’ausilio di una forbice eliminiamo le interiora e gli occhi..

Le lavorazioni del pesce - Pulire la seppia fase 4

Le lavorazioni del pesce - Pulire la seppia fase 5

.05

Facendo una leggera pressione con i pollici eliminiamo il becco situato tra i tentacoli..

.06

Prendiamo ora la pelle della sacca dal punto in cui avevamo fatto il taglio iniziale per eliminare l’osso. Tiriamo fino a che non si sarà completamente staccata dalla parte carnosa bianca del sacco. Laviamo sotto acqua fredda corrente.

Le lavorazioni del pesce - Pulire la seppia fase 6

Note

Tempi di preparazione: 00:15

Cosa abbiamo utilizzato: Seppia grande fresca

La seppia è un mollusco cefalopode che si può trovare fresca nei banchi delle pescherie e dei mercati durante tutto il periodo dell’anno.

Per vedere come fare la pasta fresca colorata clicca qui

Altre lavorazioni..

Pulire le cozze

Vediamo il sistema migliore per pulire questo gustoso mollusco utilizzato in svariate..
Vedi

Sfilettare pesci fusiformi

Sarebbe più semplice farselo sfilettare direttamente dal proprio pescivendolo di fiducia ma..
Vedi

Pulire il polpo

Sono pochi i passaggi per effettuare una corretta pulizia del polpo. La parte più difficoltosa invece..
Vedi

Pulire la canocchia – Metodo 1

Vediamo come ottenere la polpa della canocchia pulita dal suo carapace con..
Vedi

Pulire il gambero – Metodo 1

Un metodo di pulizia che viene utilizzato per ottenere la rinomata coda di gambero..
Vedi

Cuocere il polpo nella sua acqua

Un metodo di preparazione poco utilizzato ma che dona al polpo una cottura..
Vedi

Pulire il gambero – Metodo 2

Lasciare i gamberi interi con la polpa pronta per essere consumata, oltre che rendere la portata facilmente..
Vedi

Togliere le spine

E’ possibile che il pesce contenga qualche spina una volta sfilettato. Ecco come toglierle.
Vedi

Aprire le cozze a caldo

Uno dei metodi più utilizzati per aprire le cozze a prescindere dalla..
Vedi

Aprire le cozze a crudo

Prendiamo la cozza tra il pollice e l’indice della mano e facendo una leggera pressione..
Vedi