Pulire il calamaro

Le lavorazioni del pesce

Calamaro o totano hanno lo stesso metodo di pulizia, ma vediamo insieme come procedere prima di portarli a cottura.

Il metodo di pulizia varia a seconda della misura; se parliamo di calamari piccolissimi basterà eliminare la penna e il becco, ma se parliamo di medie o grandi dimensioni procediamo come segue.

Le lavorazioni del pesce - Pulire il calamaro

.01

Prendiamo il calamaro con entrambe le mani e stacchiamo la testa dal corpo..

.02

Con le forbici tagliamo le viscere dalla testa..

Le lavorazioni del pesce - Pulire il calamaro fase 1

Le lavorazioni del pesce - Pulire il calamaro fase 2

.03

All’interno della sacca si trova la “penna”; afferriamola con le dita e sfiliamola..

.04

Passiamo le dita all’interno della sacca per eliminare eventuali residui rimasti..

Le lavorazioni del pesce - Pulire il calamaro fase 3

Le lavorazioni del pesce - Pulire il calamaro fase 4

.05

Con una leggera pressione delle dita eliminiamo il becco situato tra i tentacoli..

.06

Togliamo la pelle attorno al corpo del mollusco..

Le lavorazioni del pesce - Pulire il calamaro fase 5

Le lavorazioni del pesce - Pulire il calamaro fase 6

.07

Questo è il risultato che dovremo ottenere alla fine della fase di pulizia del calamaro. Laviamo sotto acqua fredda corrente.

Note

Tempi di preparazione: 00:10

Cosa abbiamo utilizzato: Calamari freschi

Il calamaro è un mollusco dalle carni delicate e saporite. Ottimo per una frittura tagliato ad anelli, stuzzicante per insaporire insalate e primi piatti, succulento grigliato o ripieno in forno. I tempi di cottura variano a seconda della grandezza e del tipo di taglio effettuato ma in genere si parla, per una cottura media, di una ventina di minuti.

Altre lavorazioni..

Pulire la canocchia – Metodo 2

Una lavorazione che permette di lasciare la canocchia integra pronta per essere..
Vedi

Aprire le cozze a caldo

Uno dei metodi più utilizzati per aprire le cozze a prescindere dalla..
Vedi

Pulire il gambero – Metodo 2

Lasciare i gamberi interi con la polpa pronta per essere consumata, oltre che rendere la portata facilmente..
Vedi

Pulire il calamaro

Calamaro o totano hanno lo stesso metodo di pulizia, ma vediamo insieme..
Vedi

Aprire le cozze a crudo

Prendiamo la cozza tra il pollice e l’indice della mano e facendo una leggera pressione..
Vedi

Spellare pesci fusiformi

Questo tipo di lavorazione è utilizzata solo per i pesci fusiformi, come ad esempio..
Vedi

Lessare il polpo

I tempi di cottura variano in base a molteplici fattori: l’età dell’animale, la..
Vedi

Pulire la canocchia – Metodo 1

Vediamo come ottenere la polpa della canocchia pulita dal suo carapace con..
Vedi

Pulire le cozze

Vediamo il sistema migliore per pulire questo gustoso mollusco utilizzato in svariate..
Vedi

Togliere le spine

E’ possibile che il pesce contenga qualche spina una volta sfilettato. Ecco come toglierle.
Vedi