Pavè d’orata in salsa agrodolce

Secondi piatti di pesce

La semplicità dell’orata e una salsa agrodolce ai peperoni; un piatto dagli abbinamenti contrastanti ma dai sapori veramente fantastici. Da provare!

Ingredienti

  • Pavè d’orata 4
  • Cipolla media 1
  • Carota 1
  • Peperone giallo 1/4
  • Peperone rosso 1/4
  • Bicchiere di aceto di riso (in mancanza quello di mele) 1/3
  • Bicchiere di acqua naturale 1/3
  • Cucchiai di zucchero di canna 4
  • Cucchiai di ketchup 3
  • Cucchiaio di salsa di soia 1
  • Cucchiaino di amido di mais 1
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Cappesante su letto di radicchio e noci

Preparazione – 00:35

1.

In una ciotola mescoliamo a freddo l’aceto di mele con lo zucchero di canna, il ketchup e la salsa di soia. In un’altra ciotola mescoliamo invece l’acqua con l’amido di mais. Teniamo entrambe le ciotole da parte.

2.

Tagliamo la cipolla, le carote e i peperoni a strisce della larghezza di mezzo centimetro circa, tenendo però tutti gli ingredienti divisi tra loro. In una padellino cominciamo a soffriggere nell’olio la cipolla per circa 3 minuti. Aggiungiamo ora le carote e cuociamo anche queste per altri 3 minuti. Infine mettiamo i peperoni. Passati i soliti 3 minuti aggiungiamo il composto di entrambe le ciotoline.

3.

Cuciniamo per 5 minuti a fuoco vivo fino ad ottenere una salsa cremosa. Aggiustiamo di sale o zucchero. Spegniamo il fuoco e teniamo coperto.

Cappesante su letto di radicchio e noci

Procedimento per i pavé

1.

Infariniamo i pavè d’orata solo dalla parte della pelle. In una padella antiaderente aggiungiamo poco olio extravergine di oliva e una volta raggiunta la temperatura necessaria, adagiamo i pavè dalla parte precedentemente infarinata. Abbassiamo leggermente la fiamma e continuiamo la cottura fino a quando non avrà raggiunto la facciata superiore. Giriamo ora i pavè sull’altro lato brevissimamente per terminare la cottura.

2.

Saliamo e mettiamo in un piatto con la pelle rivolta verso l’alto. Adagiamo sul fianco la salsa agrodolce precedentemente riscaldata.

Note

Per vedere come preparare i pavé clicca qui

Lo chef consiglia...

Gallinella incovercià

Gallinella incovercià Secondi piatti di pesce Diego Vezzaro Dal mercato del pesce di Chioggia, alla cucina povera della campagna circostante. Un abbinamento che si mescola dando origine ad una...
Vai alla ricetta

Polpo e patate

Polpo e patate Antipasti di pesceDiego Vezzaro Una ricetta classica dalle mille varianti, un piatto che in tavola risulta sempre gradito ai nostri commensali. Ingredienti Polpo di circa 1 kg 1...
Vai alla ricetta

Tataki di tonno su piastra di sale

Tataki di tonno su piastra di sale rosa Himalayano Secondi piatti di pesceDiego Vezzaro Uno dei grandi classici della cucina orientale preparato al naturale su piastra di sale rosa. Una cucina sana,...
Vai alla ricetta

Gnocchi di ricotta, vongole e agrumi

Gnocchi di ricotta, vongole e agrumi Primi piatti di pesceDiego Vezzaro L'arancia, il frutto invernale per eccellenza. In questa salsa fruttata abbinata a degli gnocchi delicati pronti in 10 minuti....
Vai alla ricetta

Trenette al pesto di basilico e pistacchi

Trenette al pesto di basilico e pistacchi con code di mazzancolle Primi piatti di pesceDiego Vezzaro Una rivisitazione della pasta al pesto ligure con l'aggiunta dei pistacchi e delle mazzancolle....
Vai alla ricetta

Fettuccine nere con bottarga e limone

Fettuccine nere con bottarga e limone Primi piatti di pesceDiego Vezzaro Un primo piatto che esalta tutto il sapore della bottarga sarda, accompagnato da un sentore di limone e finocchietto...
Vai alla ricetta

Pavè d’orata in salsa agrodolce

Pavè d'orata in salsa agrodolce Secondi piatti di pesceDiego Vezzaro La semplicità dell'orata e una salsa agrodolce ai peperoni; un piatto dagli abbinamenti contrastanti ma dai sapori veramente...
Vai alla ricetta

Sapori di mare in oliocottura

Sapori di mare in oliocottura Antipasti di pesceDiego Vezzaro Una ricetta sublime e spettacolare perché ad ogni commensale verrà servito un vasetto contenente la pietanza preparata che, aprendolo a...
Vai alla ricetta