Pasta fresca colorata

Le basi della cucina di pesce
Se si vuole dare un tocco di colore e sapore alla pasta fresca, si possono aggiungere all’impasto base alcuni ingredienti.

Qui di seguito un elenco con le dosi per gli impasti colorati, dal quale si possono prendere alcuni spunti. Una volta che si sarà preparata una pasta colorata di dovrà fare attenzione al condimento.
Se si userà un condimento leggero si farà risaltare il sapore della pasta, ma se al contrario si userà un condimento che prevaricherà sul sapore si otterrà più che altro un effetto scenografico.

ingredients

Pasta nera: 100 g di farina + 1 vescichetta di nero di seppia

Pasta gialla: 100 g di farina + 100 g di zucca cotta al forno e frullata con 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Pasta gialla: 100 g di farina + ½ bustina di zafferano

Pasta arancione: 100 g di farina + 50 g di carote cotte al vapore, schiacciate e poi frullate con 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Pasta rossa: 100 g di farina + 1-2 cucchiai di concentrato di pomodoro

Pasta verde scuro: 100 g di farina + 50 g di spinaci già cotti, tritati e poi frullati con 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva (oppure un mazzetto di ortiche sbollentate per ottenere un verde meno scuro)

Pasta verde punteggiata: 100 g di farina + 1 mazzetto di erbe aromatiche frullate con 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Pasta viola: 100 g di farina + 1 pezzo di barbabietola cotta al forno e poi frullata con 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Pasta marrone: 100 g di farina + 1 cucchiaino da caffè di cacao amaro in polvere setacciato con un passino fine

Pasta marrone: 100 g di farina + 25 g di funghi porcini secchi tenuti in ammollo, risciacquati e poi frullati con un po’ d’acqua e con 1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

ingredients

Per vedere come fare l’impasto base per la pasta fresca clicca qui